martedì 6 settembre 2011

10 settembre BOLOGNA AL MURO

Sabato mi troverete qui insieme a


BOLOGNA AL MURO
filosofi e poeti metropolitani

A cura di Facchinx2=Elastico ex Fragilecontinuo + Seredipità, Vega Partesotti.
Da un'idea di Maria Paola Landini.
10 settembre 2011 - vicolo de' Facchini
In collaborazione con


Quartiere San Vitale e l'area Cultura del Comune di Bologna
Teatrino Clandestino

Una giornata di interventi artistici e musicali ispirati alle scritte dell‘archivio + una tavola rotonda con studiosi di varie discipline per iniziare una riflessione sulla pratica della scrittura murale e tentare di rispondere ad alcune domande:
le centinaia di frasi che quotidianamente ci interpellano dai muri dicono qualcosa sulla città e su chi la abita?
è possibile far convivere queste pratiche di scrittura con il rispetto dello spazio urbano, in particolare con gli edifici storici?
la creazione di spazi appositi potrebbe essere una soluzione?
esiste un punto di vista storico sul fenomeno della scrittura murale?
che relazione esiste tra scritte, graffiti e tag?


PROGRAMMA
ore 10-24
laboratorio continuo di stampa tipografica c/o Serendipità v.lo de’ Facchini 2/2 ore10-2

interventi artistici e performance di: Arturo - Francesca Bellussi - Andrea Bruno Francesco Cattani - Barbara De Dominicis opiemme -folska - frenki p. - mighty mau Erik Fresh 78 - Eric e Moe - Amalia Mora MP5 - ofelia dorme - Valentina Paci Shootin Dollz - Fiorenza Menni/teatrino clandestino - Radio Kairos - to/let Arianna Vairo - venticinquezerouno
ore15,30 «Scrivere sui muri» tavola rotondapartecipano: Pietro Gaglianò - Maria Paola Landini - Andrea Mubi Brighenti - Fabiola Naldi - Milena Naldi - Alberto Negrin - Mili Romano coordina Vega Partesottiore

ore 22
festa di strada